Data enrichment: cos’è e perché è importante per le aziende

⏱️Si legge in 2 minuti

Il data enrichment, arricchimento dei dati, è un insieme di processi, utilizzati nell’ambito della data analytics e business intelligence, posti in opera per migliorare, affinare e potenziare i dati grezzi attraverso l’integrazione con informazioni aggiuntive, provenienti da fonti esterne o interne. 

L’obiettivo è quello di rendere i dati più completi, accurati ed utili per migliorare le analisi e prendere decisioni aziendali informate.

Strategicamente, è una scelta che permette alle aziende di ottenere una conoscenza più profonda del proprio target, personalizzare l’offerta ed offrire una customer experience più articolata e soddisfacente.

Applicazioni aziendali del data enrichment

In sintesi, i vantaggi del data enrichment per le aziende possono prevedere:

  • Targeting della customer base più accurato;
  • Personalizzazione nelle comunicazioni commerciali indirizzate a clienti e prospect;
  • Individuazione veloce di nuove opportunità o potenziali rischi.

Naturalmente il data enrichment, comportando il trattamento di dati personali, deve necessariamente conformarsi ai principi imposti dalla normativa vigente per la protezione della privacy.

Marketing e pubblicità

Le informazioni ottenute attraverso i sistemi di data enrichment possono essere utilizzate per sviluppare strategie di marketing data-driven: in tal modo si avrà una personalizzazione più accurata delle campagne pubblicitarie, aumentando la rilevanza per il target di clienti ed arrivando ad un incremento del tasso di conversione e di ROI.

Vendite

Come vedremo meglio più avanti, il data enrichment migliora la qualità dei lead e la loro gestione, permettendo di selezionare i prospect più promettenti. 

Data enrichment e CMR

Arricchire i dati nel CRM consente di avere una visione più completa dei clienti, migliorando il customer service e la fidelizzazione.

L’aggiunta di informazioni sui comportamenti dei clienti o sulle loro preferenze può aiutare a personalizzare l’interazione ed anticipare le loro esigenze.

Ricerca e sviluppo

Il data enrichment fornisce insight approfonditi per lo sviluppo di prodotti o servizi innovativi, basati su una comprensione più mirata delle esigenze del mercato.

Data enrichment e lead management

Il data enrichment è particolarmente rilevante nel processo di lead management, vale a dire l’identificazione, la valutazione e la conversione di potenziali clienti in vendite effettive. Arricchendo i dati sui lead, le aziende ottengono diversi vantaggi.

Qualificazione migliore dei lead per personalizzare l’approccio

Aggiungendo informazioni determinanti sul prospect, come ad esempio il settore di attività, la dimensione della sua azienda, il ruolo decisionale, etc., è possibile determinare se sia già adatto e pronto per essere contattato dal team sales attraverso un approccio il più possibile personalizzato.

Prioritizzazione dei lead 

I dati arricchiti possono aiutare a prioritizzare i lead in base al loro potenziale valore o alla probabilità di conversione, consentendo di allocare le risorse in modo più efficiente.

Miglioramento del customer journey

Utilizzando i dati arricchiti, le aziende possono ottimizzare il customer journey dalla fase di consapevolezza fino all’acquisto, offrendo contenuti e interazioni pertinenti in ogni fase.

Questo articolo è stato scritto da:
Francesca Cappabianca
Francesca Cappabianca

Innovation Content Specialist

TI è PIACIUTO L'ARTICOLO?

Condividi su Linkedin
Condividi su Twitter
Condividi su Whatsapp

altri articoli che potrebbero interessarti